Domenica 1 giugno 2014 – XI° Marcia Smerillo-Montefalcone

marcia2014_giugno

CAUSA MALTEMPO LA MARCIA PER LA SOLIDARIETA’ 2014, INIZIALMENTE PREVISTA PER DOMENICA 4 MAGGIO, E’ STATA RINVIATA A DOMENICA 1 GIUGNO 2014 CON LO STESSO PROGRAMMA. ANCHE L’ESTRAZIONE DELLA RACCOLTA FONDI SI TERRA’ NELLA SERATA DEL 1 GIUGNO 2014 ALLA FINE DELLA MARCIA.

11° Marcia per la Solidarietà Smerillo – Montefalcone Appennino
Rimandata a domenica 1 giugno 2014, sarà dedicata al missionario Lucidio Ceci

A causa delle avverse condizioni atmosferiche, la Marcia per la solidarietà Smerillo-Montefalcone Appennino, prevista inizialmente come di consueto la prima domenica di maggio, è stata rimandata a domenica 1 giugno 2014. Invariato il programma: ritrovo in piazza a Smerillo (FM) alle ore 9.00, poi il percorso naturalistico in mezzo al bosco di Smerillo, con la sua flora e la sua fauna, guiderà i partecipanti fino allo splendido balcone naturale di Montefalcone, dove si terrà il pranzo (funzioneranno stand gastronomici). Prima della partenza la piazza di Smerillo verrà intitolata al missionario montegiorgese Lucidio Ceci, recentemente scomparso a 87 anni in Bangladesh, dove è stato un infaticabile promotore dello sviluppo umano e dell’educazione in particolare, aiutando la popolazione locale nel recupero e nella gestione delle scuole rurali più disagiate. ALOE Onlus fin dalla sua nascita si è fatta promotrice dell’attività di Lucidio. La Marcia per la Solidarietà è infatti nata nel 2004 proprio come iniziativa a sostegno del missionario che è sempre rimasto legato alla sua terra natia: per lui Smerillo era semplicemente “il paese delle fate”.
La partenza sarà poi scandita dal rullare dei tamburi dei musici della contrada Fiorenza di Fermo. Ad accogliere i partecipanti a Montefalcone, oltre al pranzo, vi saranno la X-Beat Band di Grottazzolina, l’artista di strada Janeson Cabral Do Silva e un laboratorio di Break Dance per bambini. Sarà inoltre possibile visitare due bellissime mostre sui progetti e le attività dell’associazione ALOE. Nel tardo pomeriggio, spazio alla Celebrazione Eucaristica presso il bellissimo terrazzo panoramico di Montefalcone e a seguire l’estrazione dei premi della raccolta fondi a sostegno di tre progetti: l’avviamento di un centro di fisioterapia per bambini disabili in Togo; il sostegno ad una Radio indigena nella foresta amazzonica del Perù; la costruzione di un centro per le attività giovanili a Kindu, in Congo.
Per la seconda edizione consecutiva è stato inoltre indetto un Concorso Fotografico a premi sul tema della marcia e della natura circostante. L’iscrizione avverrà il giorno stesso entro le ore 10.00 presso la piazza di Smerillo. Anche il ricavato delle iscrizioni al concorso fotografico sosterrà i progetti della marcia.

Condividi